franciscogarden.com

Il pianto di una madre

(…)Artista poliedrico nella sua capacità di dare volto e forma ai temi più complessi dell’umano, della generosa terra di Calabria, con la poesia del suo mare e del sole che immerge il suo mistero in esso, dove il giorno finisce, tutto volto a ricercare motivazioni dei sentimenti e delle sensazioni di un romanticismo con uno sguardo alla classicità, nel trarre linfa creativa, ritrovandola nei valori della cultura familiare.(…)

Alfredo Pasolino critico d’arte internazionale

 

Francisco Garden – Il pianto di una madre
Altezza cm 32 – Peso kg 1,596

 


 

Contatore

>