franciscogarden.com

Lettera Dis-Tratta

“In questo tema Lettera Dis-tratta l’artista vuole manifestare il suo completo distacco dalla realtà per immergersi in una dimensione a-temporale, quasi fosse in estasi  facendo ancora una volta ricorso al simbolismo in cui domina l’istinto primordiale quasi fosse una rappresentazione primitiva.  ancora una volta il tratto di colore molto accentuato e un’apparente scarabocchiature manifestano la volontà di presentare una realtà indecifrabile che ha bisogno di una profonda analisi e riflessione sul senso della vita e delle cose.”

Mario Bosco storico e filosofo

 

 

Opere di Francisco Garden

 


 

Contatore

>