franciscogarden.com

Peasaggio

SGUARDI DI GIOIA , COME GUARDARE DALLA FINESTRA – Un’arte della bellezza che cattura la vita e la natura. Per Francisco Garden la poesia del paesaggio, è l’humus che fa rifiorire i cuori innamorati di emozioni, ridestando intense sensazioni d’anima, capaci di far sorridere il prossimo. Francisco è  oltre la pittura, per l’Artista colto e sensibilissimo alle percezioni interiori, non è difficile essere semplice, in questo mondo di indifferenza e di relativismo, con il senso del ricercatore dell’assoluto. Un processo di ricerca vitale, oltre le strettoie della descrittività. Per concentrarsi con temeraria pervicacia, nell’astrazione dei colori. E’ come se dentro di lui, corresse un torrente in piena, capace di sfociare nelle vallate, libere, senza argini, tra grano da crescere e campi d’arare, tra la gioia fiorita dei fiori di campo e dei girasoli, senza un vezzo linguistico, una percezione visiva rinnovante, ad inediti approdi, col tempo declinabile della sua intensa passione. Come dice Carlo Giulio Argan: “Uno schema di moti nucleo-plastico”. Complice la luce naturale ed i colori punteggiati con la loro energia, in una dimensione di armonie cromatiche, anche negli angoli di verzura apparentemente più nascosti. Con le attrattive di velature impressioniste, cromantiche attrattive della luce e di colori caldi, nella stesura delle ore pomeridiane. Atmosfere che preludono ad un naufragio di emozioni, in un mondo dove c’è tutto e non avere più nulla da fare, Crocevia polverosi bianchi come il sale, e transiti di nubi pellegrine, nell’esaltazione corale della natura. Sublime esaltazione del silenzio, sacralità del segreto più profondo che si lascia svelare appena per poi rinchiudersi nel scenario velato delle atmosfere liriche un forte sentimento psichico di amore con l’aggiunta del giallo rifratto della luce solare. Ogni ombreggiatura diventa come una sorta di diaframma che cattura l’anima dello spettatore, tra vibrazioni intense e gestualità del sentire e del cantore della Natura di Francisco Garden.

Alfredo Pasolino Critico d’arte internazionale

Opere di Francisco Garden


 

Contatore

>